Cookie Accept
Il nostro sito Web utilizza i cookie

Questo sito Web utilizza cookie propri e cookie di terze parti per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile e per inviare messaggi pubblicitari individuali. Informativa sulla Privacy.

OK
MilesAndMore
NUMERO VERDE: 0800 / 72 44 333 (MO-SO 8-22 UHR)
//www2.kreuzfahrten.de/schiffsreisen/Picture/headerByUser/5969.jpg

Akaroa / Nuova Zelanda

La meravigliosa penisola di Banks è congiunta alla pianura di Canterbury. La sua natura incontaminata offre una varietà di tipi di vita, montagne ed un panorama costiero impressionante. La cittá di Akaroa con i suoi 1.000 abitanti è oggi diventata un luogo per le ferie idilliaco, che dista 84 km di distanza da Christchurch situata nella costa meridionale della penisola. Tradotta letteralmente, la parola Akaroa significa "porto lungo". Si formò attraverso un cratere spento, in cui la terra sprofondò e poi fu sommersa dal mare. In origine James Cook, colui che scoprì la penisola Bank nel 1769, pensò che si trattasse di un´isola. La chiamò nel 1777 "Bank Island" in onore al botanico Joseph Banks, che lo aveva accompagnato durante il primo viaggio. All´inizio vivevano qui i Maori, che però si combattevano l´uno contro l´altro, così tanto che quasi scomparsero. Questo può spiegare perchè i Maori accettarono gli inglesi ed i francesi come aiuto e più tardi li riconobbero anche nel governo. Nel 1835 alcuni cacciatori di balene francesi scoprirono Akaroa e ne comprarono alcuni appezzamenti di terra dai Maori. Il museo coloniale e dei Maori vi potrà dare alcune scorci sugli avvenimenti della storia della penisola.  Nel 1840 la prima nave attraccò sulle sponde dell´isola di Akaroa pieni di coloni francesi e tedeschi, la città era già occupata dagli inglesi. Comunque i coloni furono accettati e oterono fondare una colonia francese. Questa fu l´unica colonia francese in tutta la Nuova Zelanda. La colonia più antica della regione si trova dirattamente di fianco al museo Early Settler nella Rue Lavaud. Oggigiorno Akaroa attira molti turisti a causa delle sue offerte per il tempo libero.

Akaroa non possiede soltanto degli stupendi edifici antichi ma anche 15 giardini pubblici in un raggio di circa 20 minuti da Akaroa, che invitano al tempo libero.
Degni di essere visitati sono:
Lake Ellesmere, Lake Forsyth, Birdlings Flat: soprattutto nel primo grigiore del mattino e all´imbrunire si possono osservare qui moltissimi tipi di volateli.
Artigianato del Little River (esposizione e vendite)
Museo della ferrovia Little River.
Birdlands Sanctuary possiede 27 tipi di volatili diversi. Li si possono osservare molte specie locali.
Fattoria di lavanda di Takamatua     
Esposizione d´arte e negozi d´artiginato
Museo di Okains Bay
Harbour Akaroa, Nuova Zeelanda.


Elenco delle rotte per il porto Akaroa / Nuova Zelanda

172 Percorsi:
Porto di interesse: Akaroa

Filtern

  • Anzahl Nächte


  • Destinazione
  • Destinazione viaggio
  • Porto di partenza
  • Porto d´arrivo
  • Porto di interesse


  • Compagnia navale
  • Nave
  • Lingua a bordo
  • Valutazione

  • Temi
  • Tipo di nave
* La riduzione si riferisce al catalogo (vecchia edizione) dell´organizzatore.